Parte una fucilata, cacciatore cagliaritano ferito alla testa: è gravissimo

L'incidente è avvenuto nelle campagne di Scano Montiferro. L'uomo è stato soccorso dal 118

SCANO MONTIFERRO. Drammatico incidente di caccia, nella mattinata di oggi, domenica 26 novembre, nelle campagne di Scano Montiferro al confine col territorio di Santu Lussurgiu.

Un cacciatore di 57 anni di Cagliari, R.M le iniziali, è stato raggiunto alla testa da una fucilata nelle campagne di Funtana Maiore. Soccorso prima da un  compagno di caccia e poi dal 118, arrivato anche con

un elicottero, è in condizioni gravissime.

Ancora da stabilire la dinamica dell'incidente, avvenuto in una zona impervia. Intanto è stato disposto il trasferimento proprio in elicottero, probabilmente verso l'ospedale di Sassari.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller