sorradile 

Rete Natura sull’Omodeo, un progetto per 17 comuni

SORRADILE. La rete dei Comuni ricadenti nella zona di pregio ambientale denominata Altopiano di Abbasanta-Rio Siddo gioca ancora la carta delle buone pratiche per coniugare agricoltura, pastorizia,...

SORRADILE. La rete dei Comuni ricadenti nella zona di pregio ambientale denominata Altopiano di Abbasanta-Rio Siddo gioca ancora la carta delle buone pratiche per coniugare agricoltura, pastorizia, promozione turistica e tutela della biodiversità. Per trasferire le idee dalla teoria alla pratica il partenariato istituzionale dovrà prima dotarsi di un piano di gestione del Sic più aggiornato rispetto a quello approvato una decina d’anni fa, opportunità offerta dal nuovo bando regionale per il rilancio della Rete Natura 2000.

In questi giorni le giunte comunali dei diciassette paesi distribuiti attorno al lago Omodeo (Sorradile, Bidonì, Ardauli, Busachi, Ula Tirso, Neoneli, Samugheo, Bidonì, Nughedu Santa Vittoria, Ghilarza, Sedilo, Boroneddu, Tadasuni, Paulilatino Soddì, Aidomaggiore e Fordongianus) stanno approvando la proposta di adesione alla manifestazione d’interesse.

La
procedura pubblicata dall’assessorato Difesa dell'Ambiente, consente di ricevere i 24mila euro necessari alla stesura del piano.

Con lo stesso atto gli organi collegiali dei singoli Comuni hanno attribuito a Sorradile il ruolo di ente capofila. (mac)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro