Ad Assolo presepe “vivo” con 150 persone

ASSOLO. L’appuntamento è per il 26 dicembre, ma l’evento potrebbe trasformarsi, dalla semplice rappresentazione della natività di Gesù, a una sorta di happening da record. Ad Assolo infatti l’associaz...

ASSOLO. L’appuntamento è per il 26 dicembre, ma l’evento potrebbe trasformarsi, dalla semplice rappresentazione della natività di Gesù, a una sorta di happening da record. Ad Assolo infatti l’associazione culturale Bentu ‘e Jara, composta in gran parte dei giovani del paese, e dall’amministrazione comunale, sta allestendo una grande rappresentazione del presepe vivente che prevede la partecipazione di circa 150 figuranti. Si chiama “Sulla Via della Cometa”, e si snoderà per le vie del centro storico. Per l’occasione tutto il paese sarà coinvolto: saranno aperti antichi portali che si aprono su corti interne, e tutto il centro sarà coinvolto in questo viaggio a ritroso nel tempo, in un’atmosfera che richiamerà la vita di oltre duemila anni fa. Non si tratterà solo della rappresentazione della Natività: per l’occasione, si metteranno in mostra antichi mestieri, e tutto il borgo darà il contributo nella ricostruzione di un pezzo
di storia conosciuta da tutti. Sarà anche un evento che richiamerà tanti visitatori: potranno seguire la rappresentazione ma anche gustare le specialità locali e visitare i mercatini di Natale. Alla manifestazione contribuiscono anche associazioni di alcuni dei centri vicini ad Assolo.

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro