traffico in tilt 

Semafori guasti da giorni tra via Cagliari e via Tharros

ORISTANO. Passano i giorni, ma la luce continua a essere sempre la stessa: arancione e lampeggiante. Il periodo e il luogo non sono certo quelli più adatti per potersi permettere un tale disguido, ma...

ORISTANO. Passano i giorni, ma la luce continua a essere sempre la stessa: arancione e lampeggiante. Il periodo e il luogo non sono certo quelli più adatti per potersi permettere un tale disguido, ma il Comune appare lento nel porre rimedio a una situazione che è prima di tutto assai pericolosa. Il semaforo all’incrocio tra via Cagliari e via Tharros non è funzionante da una settimana esatta, ma nessuno sinora è intervenuto per sanare il guasto.

Si sta parlando di uno dei punti più trafficati della città, ancora più in un momento come questo in cui le vie del centro storico sono investite da un flusso di auto notevole con l’avvio della stagione dello shopping natalizio. Le mattine d’inizio settimana dovevano essere il segnale forte e chiaro che c’era la necessità di intervenire all’istante. Già allora si è capito che serviva per lo meno la presenza di un vigile a regolare il traffico in quel punto perché sbucare da via Tharros in via Cagliari era impresa quasi impossibile. Da venerdì, giorno della festa dell’Immacolata, la situazione è ulteriormente peggiorata com’era facilmente intuibile. Eppure l’intervento tanto atteso non è arrivato nè è stato posto
parziale rimedio alla situazione.

Il pomeriggio e la mattinata si sono così trasaformate in un incubo per chiunque si sia trovato a transitare nella zona, con la conseguenza che anche in altre strade il traffico è andato in tilt seguendo il più classico degli effetti a catena.

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro