SORRADILE 

I centenari, un calendario e un convegno sulla longevità

SORRADILE. Il rapporto fra dato demografico e numero di centenari la dice lunga sulla propensione alla longevità degli abitanti di Sorradile. Il coefficiente espresso è elevato: su una media che...

SORRADILE. Il rapporto fra dato demografico e numero di centenari la dice lunga sulla propensione alla longevità degli abitanti di Sorradile. Il coefficiente espresso è elevato: su una media che negli ultimi anni ha oscillato tra i 450 e i 370 abitanti, i centenari vissuti a cavallo dell’ultimo secolo sono undici, due dei quali in vita. E ragguardevole è anche il numero delle persone che hanno gli 80 e i 90 anni. A questa risorsa il Comune dedica una conferenza sui segreti della longevità, con uno dei massimi esperti della materia, Luca Deiana, responsabile del progetto Akea. Lo studioso svelerà come si colloca Sorradile rispetto alle realtà dell’isola con un alto indice di invecchiamento e parlerà dei fattori che più lo influenzano, a cominciare dal patrimonio genetico. Il convegno si terrà sabato alle 16.30 nel salone parrocchiale. Prima, il sindaco Pietro Arca presenterà il calendario dedicato
ai centenari del paese. Gli ultimi ad entrare nell’olimpo dei più longevi sono stati Rosa Congiu e Daniele Flore, che vanno per i 101 anni. Al termine sarà inaugurato il presepe in trachite rossa realizzato dagli scalpellini locali e allestito nella piazza Dottor Efisio Carta.(mac)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro