Una piscina da 25 metri per Zerfaliu

Si sbloccano i fondi fermi per il patto di stabilità e il Comune punta sugli impianti sportivi

ZERFALIU. Sono una quarantina i paesi della provincia che riceveranno finanziamenti per la realizzazione di opere di interesse pubblico, come interventi sull’edilizia scolastica, impiantistica sportiva e altro. Le cifre maggiori questa volta però non vanno ai grandi centri urbani.

Oristano riceverà infatti solo (si fa per dire) 155 mila euro per impiantistica sportiva. Saranno privilegiati i centri, come Zerfaliu appunto, che riceverà 1 milione 400 mila euro. Una bella cifra per un paese di poco più di un migliaio di abitanti, che il sindaco Pinuccio Chelo sa perfettamente come impiegare. Infatti, quei soldi non sono altro che il frutto del risparmio imposto dal patto di stabilità, che impediva ai Comuni di spendere i propri soldi.

Ma adesso, con l’allentamento della morsa che frenava spese e investimenti, il tesoretto potrà essere utilizzato per la realizzazione di un’opera importante e di pubblica utilità, come il villaggio sportivo,

all’interno del quale è prevista la costruzione di una piscina coperta lunga 25 metri.

Articolo completo e altri servizi nel giornale in edicola e nella sua versione digitale

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro