morgongiori 

Iniziative contro lo spopolamento

L’amministrazione ha un progetto che coinvolge giovani e scuola

MORGONGIORI. Ripartire dai bambini per costruire il futuro della comunità. Questo l’intento del Comune che grazie al progetto “Crescere insieme” intende creare un luogo a misura di bambino in una co-munità che rientra nel triste elenco di quei 26 comuni che, a causa del calo demografico, han-no dovuto subire gli effetti del Piano regionale di dimensionamento scolastico. Il comune al-cuni anni fa ha perso la scuola elementare, ma è riuscito a far attivare una sezione del CPIA centro per l’Istruzione degli adulti, la scuola per quanti vogliono riprendere a studiare o seguire dei corsi che è diventata un punto di riferimento per tutto il territorio. Grandi aspettative anche dal progetto “Crescere insieme” che punta sullo Sport, sulla Socialità ed è stato finanziato dalla Regione. Lo scopo del progetto è quello di favorire la “creazione di luoghi” – spiegano il sindaco Renzo Ibba e l’Assessore alle politiche Giovanili Nicola Fenu – dove permettere l’incontro, la socializzazione, lo sviluppo del sentimento di appartenenza alla Comunità e anche in senso civico, mediante l’aggregazione e la partecipazione dei giovani.

Presto verranno attivati due corsi: il primo, “un corso di judo per crescere insieme attraverso lo sport con l’educazione del corpo e della mente”, rivolto a tutti i bambini di Morgongiori che frequentano l’Istituito comprensivo di Ales.
L’altro, invece, è un mini corso tenuto da una figura professionale per parlare ai bambini del tema della socializzazione e coinvolgere i piccoli in attività didattiche. Il 6 aprile un incontro pubblico organizzato dall’amministrazione comunale alle 17 in aula consiliare. (iv.ful)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro