maltempo 

Vento e temporali Albero e pali giù Fulmine su un tetto

ORISTANO. Il maltempo ha flagellato Oristano e buona parte della provincia, provocando danni e costringendo i Vigili del fuoco a un superlavoro. Anche nel capolugo ci sono stati molti disagi,...

ORISTANO. Il maltempo ha flagellato Oristano e buona parte della provincia, provocando danni e costringendo i Vigili del fuoco a un superlavoro. Anche nel capolugo ci sono stati molti disagi, soprattutto dovuti ad alberi caduti: in viale Diaz un tronco si è abbattuto su un’auto in sosta all’altezza del civico 87. La macchina, una Lancia Ypsilon, ha subito molti danni: fortunatamente nessuno era all’interno dell’abitacolo. I rilievi sono stati eseguiti da una pattuglia della Polizia municipale.

Sempre nel capoluogo, sono caduti altri alberi, in particolare a Nuraxinieddu, dove è stato necessario liberare anche la strada dai tronchi. Quindi a Siapiccia, e a Santa Giusta con caduta di alberi e pali della luce; sul lago Omodeo, dove uno dei pontili per l’attracco delle imbarcazioni si è spostato ed è stato necessario riancorarlo alla riva. A Palmas Arborea invece una cisterna per l’acqua collocata su un tetto è stata spostata dal vento: i Vigili del fuoco hanno provveduto a metterla in sicurezza per evitare che cadesse. Qualche momento di paura si è vissuto a Nughedu Santa Vittoria. Infatti, nella tarda mattinata si è abbattuto un vero e proprio temporale (ma forti piogge si
sono registrate un po’ ovunque), e un fulmine ha colpito il tetto di una casa. I Vigili hanno provveduto a mettere in sicurezza il tetto e il comignolo, e hanno compiuto un sopralluogo anche nella casa dove è saltato l’impianto elettrico e sono stati danneggiati alcuni elettrodomestici.

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro