suni 

Troppi residui dopo le piogge in paese l’acqua non è potabile

SUNI. Disagi per i cittadini del paese della Planargia, che non possono utilizzare l’acqua della rete idrica per uso potabile o anche per la preparazione di alimenti.«In comune è arrivata una nota...

SUNI. Disagi per i cittadini del paese della Planargia, che non possono utilizzare l’acqua della rete idrica per uso potabile o anche per la preparazione di alimenti.

«In comune è arrivata una nota della Assl ed il sindaco ha emesso un’ordinanza di divieto», annuncia il vice sindaco Emanuele Ruggiu. «Mercoledì scorso in serata è arrivata in comune una nota della Assl di Oristano. Già questa mattina Abbanoa ha inviato un’autobotte per venire incontro alle esigenze della nostra comunità” spiega il sindaco Demetrio Cherchi.

Il Dipartimento di prevenzione, Servizio igiene degli alimenti e della nutrizione che fa capo alla Assl di Oristano ha infatti comunicato formalmente che «le acque destinate al consumo umano, prelevate dall’acquedotto comunale, dopo i controlli effettuati in laboratorio sono risultate non conformi ai parametri stabiliti dalla legge». Per questo motivo, a tutela della salute pubblica «non sono idonee al consumo umano diretto quale bevanda e per la preparazione degli alimenti, la bollitura non è un accorgimento utile».

L’acqua a Suni non si può né bere né tantomeno utilizzare per preparare alcun pasto o pulire gli alimenti come le verdure, ad esempio. L’acqua che esce dai rubinetti può quindi solo essere usata per gli usi igienici. L’ordinanza emanata non ha un termine, considerato che sarà necessario attendere gli esiti degli esami futuri della Assl prima della revoca.

I serbatoi di Suni non utilizzano solo l’acqua del sistema che fa capo allo storico acquedotto della Planargia, ma anche quella in arrivo da diversi pozzi.

Considerato che negli altri
paesi della Planargia collegati alla rete dell’acquedotto Planargia non è arrivata alcuna disposizione non è improbabile che i problemi, dopo le copiose piogge dei giorni scorsi, arrivino proprio dai pozzi di Suni utilizzati per approvvigionare il proprio sistema idrico. (al.fa.)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro