Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Cavallo cade in un pozzo, salvato

Intervento dei vigili del fuoco che hanno imbragato l’animale

GENONI. La copertura di un pozzo si rompe e giù cade un cavallo. Fortunatamente il proprietario del terreno in cui è avvenuto l’incidente si è accorto di quanto era accaduto e, altrettanto fortunatamente, il livello dell’acqua dentro il pozzo non era esageratamente elevato. Nonostante avesse quasi per intero il corpo immerso, l’animale aveva la testa fuori e così è riuscito a respirare sino all’arrivo della squadra dei vigili del fuoco giunta dal distaccamento di Ales.

Le operazioni di salvataggio dell’animale non sono state semplici, ma hanno avuto buon esito. Gli stessi vigili del fuoco hanno prima chiesto l’intervento di un privato che li affiancasse. Una volta trovato il trattore con una benna, si è proceduto ad imbragare l’animale con un sistema di corde e pesi. Mentre il cavallo iniziava a dare qualche segno di nervosismo, si è potuto tirarlo fuori dal pozzo. La caduta, per quanto assai pericolosa, non ha avuto particolari conseguenze per l’animale che ha riportato solo qualche escoriazione. Per il resto, fatto assai importante, nessuna lesione ossea o agli arti tanto che il cavallo, una volta riportato in superficie, ha subito ripreso possesso del terreno in cui pascola liberamente. La zona del pozzo intanto è stata messa in sicurezza con una nuova copertura che sostituisce quella danneggiata precedentemente in modo da evitare che si ripetano incidenti simili. La caduta di una persona, visto il livello raggiunto dall’acqua avrebbe potuto avere conseguenze davvero imprevedibili e peggiori.