cabras 

«Pronti a un blocco in via Leopardi»

I residenti chiedono immediati interventi per la sicurezza stradale

CABRAS. Via Leopardi, dopo l’apertura che la collega con la strada per Oristano, la zona artigianale le spiagge del litorale cabrarese, è diventata troppo pericolosa e il rischio incidenti viene ritanuto molto elevato. La segnalazione, ancora una volta, giunge dal comitato spontaneo dei cittadini, il cui portavoce è Dario Cossu che in via Leopardi abita e ne conosce bene i problemi. Il comitato non si limita a rappresentare la situazione, ma invia una nota al sindaco Cristiano Carrus, all’Ufficio tecnico del Comune, al comandante della polizia locale, alla stazione carabinieri, al Questore e al Prefetto. Un elenco lungo di persone a cui viene spiegata la situazione. «Quale portavoce del comitato spontaneo dei cittadini e per incarico dei residenti di via Leopardi – scrive Dario Cossu – mi rivolgo ancora a lei, sindaco, a distanza di due mesi dall’invio della precedente nota, con la quale si chiedevano urgenti provvedimenti per la messa in sicurezza della via. Purtroppo devo constatare che la situazione, riguardo alle misure richieste per ridurre la pericolosità per i pedoni, è rimasta inalterata, salvo che per il posizionamento del passaggio pedonale rialzato sistemato, al di fuori di ogni logica, nella parte iniziale della strada in prossimità di una curva e di un incrocio, dov’è normale rallentare». Il portavoce chiede che la via, lunga circa un chilometro, venga dotata di strisce pedonali ogni cento metri, di linee longitudinali nel primo tratto, di segnaletica adeguata e ben visibile che obblighi il rispetto a tenere una velocità non superiore a 40 chilometri orari e lo spostamento del passaggio pedonale rialzato a metà percorso.

«Se in futuro capiterà l’incidente a danno dei pedoni, il rischio
è alto – puntualizza –, le istituzioni sono state messe a conoscenza della situazione». Senza adeguati interventi Dario Cossu si dice pronto a inoltrare un’informativa alla Procura della Repubblica e, insieme ai residenti di via Leopardi, di procedere a un simbolico blocco stradale.

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro