Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Paura per un trasformatore in fiamme

Si incendia un palo dell’Enel, intervengono i vigili del fuoco

BARATILI SAN PIETRO. Un trasformatore di alta tensione in un palo della luce ha preso fuoco ieri sera nella centrale via Chiesa, provocando il panico degli abitanti e dei passanti. Dal trasformatore, la cassetta che si trova sui pali elettrici, sono fuoriuscite delle scintille perché l’olio nel quale è immerso ha preso fuoco. Si tratta del dispositivo che trasforma l’alta tensione (che arriva a 15mila volt) in bassa tensione per la distribuzione nelle utenze domestiche.

Naturalmente l’incendio ha provocato molta paura. I vigili sono arrivati per tenere sotto controllo la situazione ed evitare che le fiamme potessero propagarsi alle case vicine, o alle sterpaglie.

Il palo è stato messo in sicurezza, nell’attesa dell’arrivo dei tecnici dell’Enel per disattivare l’elettricità. Solo a quel punto i vigili sono potuti intervenire con gli estintori per spegnere le fiamme. Nella zona è mancata la corrente elettrica come conseguenza dell’incendio al trasformatore.