ghilarza 

Crisi del commercio incontro pubblico all’auditorium

GHILARZA. Nel 2018 si sono avvertiti i primi, timidi segnali di ripresa nei settori del commercio e dell'artigianato ma la lenta regressione della crisi registrata a livello nazionale non riflette...

GHILARZA. Nel 2018 si sono avvertiti i primi, timidi segnali di ripresa nei settori del commercio e dell'artigianato ma la lenta regressione della crisi registrata a livello nazionale non riflette la situazione delle aree economicamente più deboli e soggette al calo demografico.

Neppure il centro più popoloso e con la più alta densità di servizi dell'Alto Oristanese sfugge a questa casistica: ne sono la dimostrazione le diverse attività costrette alla serrata nell'ultimo biennio.

Servono contromisure efficaci per arginare l'emorragia del commercio al minuto e la crisi delle piccole imprese artigiane. Soluzioni che l'amministrazione locale vuole studiare insieme agli operatori economici.

Il problema sarà affrontato in un incontro il 21 giugno alle 21 all’auditorium comunale. «L’amministrazione è fortemente preoccupata della grave situazione di crisi che attraversano le piccole attività artigiane e il commercio di vicinato – si legge nell'avviso di convocazione diramato ieri – e intende ascoltare dalla viva voce degli operatori del paese quali siano le effettive problematiche che stanno portando alla cessazione di tante attività».

L'incontro servirà a tracciare un quadro più preciso della natura delle difficoltà attraversate dagli addetti ai lavori e a «raccogliere suggerimenti sulle iniziative da intraprendere per contribuire ad alleviare il profondo disagio delle imprese e per scongiurare nuove chiusure», spiega il sindaco Alessandro Defrassu annunciando la disponibilità a organizzare una serie di tavoli partecipati per programmare misure concrete per il rilancio delle aziende e degli esercizi commerciali.

«Valuteremo anche la possibilità di incentivare la nascita di nuove
imprese», aggiunge il capo dell'amministrazione civica auspicando che «possano nascere idee e spunti di crescita per la nostra comunità, tali da coinvolgere non solo le attività esistenti, ma anche chi abbia voglia di investire nel proprio paese».

Maria Antonietta Cossu

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller