Nuovo evento della Rete dei Giardini

Domani ultimo appuntamento al parco di San Leonardo di Siete Fuentes

SANTU LUSSURGIU. La prima intuizione sul progetto, alla fine si è rivelata piu che vincente, infatti cittadini e turisti hanno apprezzato i percorsi botanici e la storia dei parchi sardi; operatori ed associazioni hanno potuto fare il punto e focalizzare gli aspetti relativi al miglioramento dell’accessibilità in previsione futura. La rete dei Giardini storici di Sardegna formalizzata ad ottobre scorso grazie alla firma di un Protocollo d’intesa tra i comuni, gli enti proprietari gestori e la Regione, ha avviato il suo percorso attraverso le “Passeggiate nella bellezza”, che da marzo hanno proposto, grazie al progetto “Primavera accessibile 2018-Itaca” (occasione importante per confrontarsi sui temi della fruibilità e accessibilità per le persone disabili, negli spazi aperti al pubblico) sette week end alla scoperta dei giardini storici dei comuni aderenti, Milis, Cagliari, Sassari, Laconi, Bolotana, La Maddalena-Caprera. L’ultimo appuntamento si terrà questo week end a Santu Lussurgiu, comune capofila dell’iniziativa, che sabato alle 10,30 nella sala conferenze “Casa Donna Caterina” in via Bonaria ospiterà il convegno conclusivo del progetto al quale sarà presente l’assessore regionale al Turismo, Barbara Argiolas e domenica 24 aprirà al pubblico il parco di san Leonardo de Siete Fuentes.

«Dopo questa positiva esperienza, la rete dei Giardini Storici ora lavora per la costruzione di un prodotto turistico omogeneo da poter promuovere e commercializzare – dice il sindaco di Santu Lussurgiu, Diego Loi – per questo si sta lavorando ad una armonizzazione dei servizi in modo che i giardini siano fruibili tutto l’anno. Grazie al progetto Itaca ogni giardino proverà ad agire per sistemare le criticità in termini di accessibilità per i disabili».

Sabato si parlerà di turismo accessibile attraverso il progetto Itaca, Itinerari turistici accessibili ed aperti. L’idea è quella di promuovere, anche attraverso un marchio, attività in grado di proporre un prodotto che tenga conto dlel’accessibilità. In conclusione interverrà l’assessore regionale al Turismo, Barbara Argiolas.

Domenica durante la mattina e il pomeriggio
ci saranno delle visite guidate gratuite del Parco di San Leonardo de Siete Fuentes. Dalle 11 il laboratorio per i bambini “Caccia al tesoro nel Parco”, e alle 17 lo spettacolo di teatro di strada per bambini e adulti “Old Circus” a cura di Antico Baule.

Angelica Manca

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro