Dubbi di Marrubiu sul bando regionale

Riaperta la gara per finanziare impianti sportivi. Il sindaco: «Ci danneggia»

MARRUBIU. Il bando regionale per la riqualificazione degli impianti sportivi, scaduto oggi, e prorogato sino al 10 luglio non ha convinto tutte le amministrazioni comunali, soprattutto quelle che presentando la domanda per tempo speravano di aver accesso ai fondi e che adesso invece si trovano a dover rischiare di essere superati in graduatoria dai comuni ritardatari, ma con punteggi teorici elevati, che hanno tempo due settimane per presentare la domanda. «Stiamo valutando se ci sono gli estremi per impugnare la proroga», dice Andrea Santucciu, sindaco di Marrubiu, perchè riteniamo questa inaspettata e ingiusta».

L’allungamento dei tempi di presentazione delle domande, altrimenti scaduti alle 13 di oggi, suona, almeno alle orecchie del primo cittadino di Marrubiu, come un togliere meriti e premialità, in termini di punteggio finale, a tutte quelle amministrazioni che con numerosi sforzi hanno presentato richiesta entro la data iniziale prevista nel bando. Il comune di Marrubiu ha partecipato alla gara regionale presentando un progetto esecutivo per la palestra di via Gramsci. L'esecutività del progetto oggetto del finanziamento è un titolo che da un bonus di 30 punti al fine della composizione della graduatoria finale. Un punteggio, aggiuntivo, non da poco che, secondo Santucciu, avrebbe potuto garantire una posizione alta per la domanda presentata da Marrubiu. «Vorrei sapere quali e quanti Comuni avevano pronto, alla scadenza odierna, l'esecutivo come noi – sottolinea – trenta punti sono una premialità che viene persa, con l’apertura dei termini». Una proroga che ha sollevato un polverone e che rischia di concludersi con un atto legale qualora l'amministrazione comunale riscontrasse motivi per sentirsi lesa dalla graduatoria finale del bando. Non sarebbe questo l'unico sbaglio di tempistiche a far storcere il naso al primo cittadino
di Marrubiu. Anche per quanto riguarda il bando per le manifestazioni di grande interesse turistico ci sarebbe stato un problema: l'accoglimento delle domande di richiesta contributi parte dal 22 giugno, ma il bando sul sito dell'ente regionale è apparso solo lunedì 25.(el.ca.)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro