ales 

Il neo-sindaco Francesco Mereu presenta la sua giunta

ALES. La nuova giunta comunale è al lavoro. Il sindaco Francesco Mereu ha nominato suo vice un politico di lungo corso, l’ex sindaco Emanuele Trudu al quale è stata affidata la delega ai Servizi...

ALES. La nuova giunta comunale è al lavoro. Il sindaco Francesco Mereu ha nominato suo vice un politico di lungo corso, l’ex sindaco Emanuele Trudu al quale è stata affidata la delega ai Servizi sociali e Pubblica istruzione. Le altre deleghe demandate dal sindaco neo eletto sono quelle assegnate a Fabrizio Collu che si occuperà di Ambiente, Sport, Spettacolo, Polizia municipale e Ordine pubblico; Niccolò Muscas di Cultura, Attività produttive e Politiche giovanili e a Eduardo Perreca che si occuperà di Bilancio. Massimo impegno, dunque, per tutta la giunta che ha accettato la sfida con la responsabilità di dover amministrare in solitaria un centro strategico come Ales, sede di importanti servizi, ma altrettanto a rischio di spopolamento come gran parte dei piccoli centri della Marmilla. Per la prima volta il paese natale di Antonio Gramsci ha visto una competizione elettorale con una sola lista, una circostanza questa che impegnerà la nuova amministrazione ad attuare una politica contro l’indifferenza con il coinvolgimento attivo dei cittadini nella vita amministrativa. Le linee programmatiche della nuova amministrazione sono chiare. «Ales – ha detto il sindaco – non ha bisogno più di grandi opere, ma dobbiamo cercare di conservare e custodire gelosamente tutto quello che abbiamo, a partire dai servizi essenziali per
garantire la vivibilità di tutti». Mereu ha concluso il suo discorso d’insediamento con un accorato appello rivolto alle altre istituzioni. «Non lasciateci soli – ha detto – oggi più che mai, il nostro paese e il nostro territorio, hanno bisogno di risposte concrete». (iv.ful.)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro