Rilancio della Gran Torre, si può votare fino a domani

ORISTANO. Procede a ritmi serrati il “Progetto grato” che ha, come obiettivo, l’apertura e la valorizzazione della Gran Torre, simbolo della borgata marina oristanese. Un'iniziativa nata da “Mare...

ORISTANO. Procede a ritmi serrati il “Progetto grato” che ha, come obiettivo, l’apertura e la valorizzazione della Gran Torre, simbolo della borgata marina oristanese. Un'iniziativa nata da “Mare Calmo”, associazione di promozione sociale che si occupa di comunicazione e rivalutazione del patrimonio storico e culturale della Sardegna. Rivalutazione, appunto. Un'operazione che la fortezza di origine spagnola reclamava da tempo, dopo anni di incuria e indifferenza. Il progetto del bilancio partecipato, promosso per il primo anno dal Comune, ha rappresentato un trampolino di lancio. Un ponte in grado di unire volontà e possibilità. La palla, adesso, passa nelle mani dei cittadini, chiamati a votare. «Non siamo ancora a conoscenza dei dati di afflusso - ha spiegato Marco Esposito, presidente dell'associazione - ma stiamo cercando di sensibilizzare la popolazione. Si può votare fino a venerdì, ma non abbiamo ancora idea di quanti voti servano perché ci troviamo davanti al primo esperimento di bilancio partecipato organizzato dal Comune di Oristano». Una volta chiuse le votazioni, si aprirà una nuova fase dell'iter: «Una commissione composta dall'assessore al bilancio, dal dirigente del settore finanziario e da due dipendenti comunali, validerà i voti pervenuti e pubblicizzerà le preferenze. I progetti che riceveranno più voti saranno posti all'attenzione degli uffici comunali per le valutazioni tecniche, economiche ed amministrative, in coerenza con il programma dell'amministrazione». Permane un alone di incertezza per quanto riguarda i tempi: »Non sono certi. Durante gli incontri con l'amministrazione abbiamo
anche chiesto delucidazioni in merito alle prospettive temporali, ma ci è stato detto solamente che questi finanziamenti andranno erogati e messi nel budget del 2018. Perciò, attenendoci a queste informazioni, i progetti che verranno promossi partiranno entro quest'anno».



TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community