Bosa, cantieri per riqualificare la città

Dopo i lavori ai Cappuccini, sarà aperto anche il parcheggio di Santa Giusta

BOSA. Chiuso il capitolo lavori nella chiesa di Santa Maria degli Angeli ai Cappuccini, che presto dovrebbe tornare nella disponibilità della parrocchia del Sacro Cuore e quindi fruibile a fedeli e cittadini, il sindaco Luigi Mastino pone l’accento su una serie di lavori pubblici già avviati. «I lavori nelle stanze della sacrestia della chiesa dei Cappuccini sono stati completati. Mercoledì mattina le opere d’arte presenti negli ambienti e nella chiesa, in questo caso in attesa che vengano restaurati alcuni altari, sono state spostate nel vicino plesso dell’ex convento, di proprietà del Comune. Saranno ripulite ed esposte in una mostra che verrà allestita a breve, prima di tornare al proprio posto” annuncia il sindaco. Nel frattempo l’amministrazione chiederà al Ministero, che ha la proprietà della chiesa, che la gestione del tempio passi in capo alla parrocchia del Sacro Cuore, che l’ha da tempo richiesta. In tema di lavori pubblici l’impegno dell’amministrazione non si ferma qui, rimarca però il sindaco. «Il 25 luglio firmeremo la convenzione con i proprietari dell’area in cui sorge il parcheggio di Santa Giusta. Quindi, considerato che il progetto è già pronto, saranno avviati i lavori necessari all’apertura di questa fondamentale opera. In ambito di edilizia scolastica, poi, sono già in fase avanzata alcuni lavori nel plesso Nurchi, mentre la prossima settimana saranno avviati altri cantieri in quello Scherer delle scuole elementari, e nel plesso della scuola media numero 1». Gli operai poi sono già al lavoro nell’area della ex numero 2, per completare un progetto con obiettivo la nascita di nuove e funzionali strutture sportive che supera i 400mila. «Una volta ultimati i lavori, già in esecuzione, nella palestra, si interverrà per la riqualificazione dei campetti all’aperto,
che consentiranno lo svolgimento di diverse discipline sportive», spiega il primo cittadino. Altro ambito quello della illuminazione pubblica: «Prosegue la sostituzione delle lampade presenti con quelle a led, completata in diversi ambiti urbani, ed anche la tinteggiatura dei pali».

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro