Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Santu Lussurgiu, 80enne trovato morto incasa

Un intervento dei vigili del fuoco

L'allarme lanciato dai vicini: il decesso dell'uomo risalirebbe a alcuni giorni fa

SANTU LUSSURGIU. Il cattivo odore che proveniva da un’abitazione in via dei Giudicati ha messo il allarme i vicini dell’80enne Luciano Sini. Qualcuno ha avvisato i carabinieri che hanno chiesto l’intervento dei vigili del fuoco di Abbasanta. Una squadra ha aperto la porta e ha fatto la tragica scoperta. L’anziano, probabilmente stroncato da un malore, non è riuscito a chiedere aiuto. I vigili del fuoco lo hanno trovato riverso a terra, nella sua camera da letto. Luciano Sini in quella casa abitava da solo, e solo è morto. Nel paese non aveva parenti che si curassero di lui, e a parte i vicini di casa, con i quali scambiava qualche parola, doveva badare a se stesso. Sul posto, ad accertare la morte dell’uomo, sono intervenuti i sanitari del 118 con un ambulanza giunta da Cuglieri e i carabinieri, che hanno effettuato i rilievi del caso. L’anziano pensionato potrebbe essere deceduto quattro o cinque giorni fa.