abbasanta 

Una colonia felina a Mura e Faes

Il privato che ne ha chiesto il riconoscimento se ne farà carico

ABBASANTA. Diversamente da quello professato dagli animalisti della domenica, l’amore per gli animali si misura dall'impegno e dal tempo spesi per assicurare il loro benessere, come ha fatto il cittadino di Abbasanta che ha chiesto e ottenuto il riconoscimento di una colonia felina che si è formata in un terreno privato in prossimità della strada provinciale numero 15. Ad autorizzare l'istituzione della piccola oasi in località Mura e Faes è stata l'amministrazione comunale, che ha assecondato la richiesta di un residente concedendo il beneplacito con un atto ufficiale. La delibera di giunta è stata trasmessa all'Assl di Oristano, che si dovrebbe far carico di provvedere gratuitamente alla sterilizzazione dei gatti appartenenti alle colonie regolarmente riconosciute. Il responsabile della colonia, per ora costituita da dieci esemplari, avrà degli obblighi precisi relativamente alla cura, all'allevamento e alla custodia degli animali e alla pulizia dei luoghi di ricovero, nonché il dovere di informare l'azienda sanitaria competente di qualunque variazione nella composizione della colonia felina. L'attività di sostentamento dei gatti e della cura del sito che funge da rifugio sarà svolta a titolo puramente
volontario e gratuito dal responsabile che ne ha chiesto il riconoscimento. Questo aspetto è stato messo in chiaro anche nella delibera firmata dall'esecutivo di Stefano Sanna, che esclude la possibilità di richiedere contributi per il mantenimento dei piccoli semirandagi. (mac)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro