Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Temporale nell'Oristanese: allagamenti, fulmini sulle case e treni in tilt

Pioggia intensa ieri pomeriggio nell'Oristanese

Nel pomeriggio tanta pioggia e grande attività elettrica: un fulmine ha provocato un incendio a Is Aruttas

ORISTANO. Sembra di essere ai tropici: caldo soffocante durante la mattinata e, al pomeriggio, temporali violenti che colpiscono improvvisamente, con fulmini frequenti e potentissimi. Questo pomeriggio una cellula temporalesca si è abbattuta sull'Oristanese. L'acqua è stata particolarmente intensa nella zona tra Siapiccia, Siamanna e Palmas Arborea, dove ci sono stati disagi per l'allagamento di diversi scantinati e locali a livello strada. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire a ripetizione con le idrovore per prestare soccorso.

Ma il temporale ha causato anche altri problemi: dei fulmini si sono abbattuti su alcune case, provocando grande spavento ma danni molto limitati alle strutture e nessuno alle persone. Anche in questo caso sono dovute intervenire le squadre dei vigili del fuoco. Il lavoro più complesso per i pompieri è stato quello svolto a Is Aruttas dove nel campeggio un fulmine ha colpito un gruppo elettrico, provocando un incendio. Anche in questo caso danni limitati.

Altri interventi a Putzu Idu: un fulmine ha colpito una casa, provocando la caduta di qualche calcinazzio, ma nessun danno alle struttura. Il temporale ha provocato anche un fuggi fuggi dalle spiaggie un po’ in tutte le località costiere, come era accaduto anche nei giorni precedenti. Il maltempo ha provocato anche forti rallentamenti nel traffico ferroviario: i treni provenienti da Macomer sono rimasti bloccati per circa un'ora e sono nel tardo pomeriggio il traffico ha ripreso lentamente i ritmi normali.