bonarcado 

Una festa della grigliata per battezzare il coro del paese

BONARCADO. Oggi, a partire dalle 20.30, nel parco Comunale Ortu Mannu, è in programma la “Festa della grigliata”. Si tratta del battesimo ufficiale della neo costituita associazione culturale “Coro...

BONARCADO. Oggi, a partire dalle 20.30, nel parco Comunale Ortu Mannu, è in programma la “Festa della grigliata”. Si tratta del battesimo ufficiale della neo costituita associazione culturale “Coro di Bonarcado”, un sodalizio che si propone di mantenere, valorizzare e promuovere il ricco patrimonio culturale costituito dalla musica e i canti della tradizione locale in particolare e sarda in generale. Lo scopo dell’iniziativa è quello di raccogliere fondi da destinare alle finalità del sodalizio. Il Coro di Bonarcado è un coro polifonico nato dall’unione dei due cori maschili “Su Condaghe e Bonacatu”, già operanti nel piccolo centro del Montiferru da diversi anni. L’unione dei due gruppi canori, oltre a far crescere il numero dei cantori a disposizione del bravissimo maestro Michele Turnu, porta in dote al Coro di Bonarcado il notevole bagaglio di esperienze maturato durante i tanti concerti proposti in giro per le piazze dell’isola e della penisola. Con la kermesse in programma domenica l’associazione potrà raccogliere i fondi necessari a pagare le spese in vista dell’importante trasferta lombarda, che vedrà il Coro di Bonarcado ospite del Coro Cai di Sondrio. Il menù prevede un primo a base di malloreddus al Montiferru,
grigliata mista di carni locali accompagnata da un ottimo bicchiere di vino e contorno di verdura di stagione. Chi non mangia la carne potrà gustare il menù alternativo, che prevede pasta alle verdure grigliate. La serata sarà animata dall’organettista Matteo Casula. (pi.maro)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro