La Waterland fa un tuffo nel futuro

Nuoto, la società riparte dopo gli eccellenti risultati della scorsa stagione

ORISTANO. Nonostante le difficoltà ad avere spazi orari adeguati all’interno della piscina comunale, la Waterland continua a mietere successi in tutte le categorie. Sulla scorta degli ultimi risultati ottenuti all’inizio dell’estate, i ragazzi allenati da Angelo Carcangiu e Stefania Madau si preparano a un nuovo anno di gare. Lo scorso si è chiuso positivamente per gli Esordienti B (maschi anno 2007-2008, femmine anno 2008-2009) con ben sette “squaletti” scesi in acqua tra gli agonisti: Marco Murtas, Francesco Mura, Salvatore Ortu, Tommaso Erdas , Gaia Giarrusso, Federica Murtas e Rebecca Pau. È stata una stagione che ha visto un crescendo di risultati con Marco Murtas salire sul podio ben dieci volte nelle varie manifestazioni regionali, confermando ai campionati estivi il titolo di campione regionale
nei 50 farfalla e dominatore indiscusso nel dorso nelle distanze dei 100 e 200 metri. Ottimi risultati anche da Gaia Giarrusso, sempre fra le prime nei 400, 200 e 100 metri stile libero e buone prestazioni anche degli altri atleti al primo anno di gare ufficiali spesso in medaglia.

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro