politica 

Un’Altra Oristano difende il suo assessore e critica una defezione

ORISTANO. Scricchiolii ancora nella maggioranza in consiglio comunale. A dare man forte all’assessore ai Lavori pubblici, Riccardo Meli, ci pensano i candidati della lista Un’altra Oristano di cui l’a...

ORISTANO. Scricchiolii ancora nella maggioranza in consiglio comunale. A dare man forte all’assessore ai Lavori pubblici, Riccardo Meli, ci pensano i candidati della lista Un’altra Oristano di cui l’assessore è rappresentante in giunta. Ultimamente ci sono state delle novità, con il consigliere Danilo Atzeni che, eletto proprio nelle liste di Un’Altra Oristano, ha poi cambiato gruppo politico spiegando di non sentirsi più rappresentato dalla civica nella quale fu eletto. Ora gli altri candidati delle elezioni comunali del 2017 per Un’Altra Oristano ricordano in una lettera pubblica di sentirsi ancora parte della lista e che proprio il loro impegno in termine di voti ha contribuito a portare i voti necessari perché Danilo Atzeni venisse eletto. L’iniziativa di quest’ultimo viene definita come autonoma e non certo assunta collegialmente con il resto dei candidati. Le motivazioni addotte da Danilo Atzeni per giustificare il suo spostamento vengono bollate come «infondate», allo stesso tempo
i vecchi candidati esprimono «piena fiducia nell’assessore Riccardo Meli e nel suo operato» e in più chiedono di «essere rappresentati come lista civica Un’Altra Oristano e politicamente da coloro che hanno contribuito all’ideazione e al raggiungimento degli obiettivi». (e.carta)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro