Oristano, lancio di oggetti contro extracomunitari e Rom: 13 denunce

Operazione della Polizia, tra i denunciati anche alcuni minorenni. Non sarebbero episodi a sfondo razziale

ORISTANO. Tredici persone denunciate, tra le quali alcuni minorenni, con l'accusa di aver lanciato oggetti contro la comunità senegalese che abita nella zona di Via Aristana, ma anche contro i rom. Cinque episodi in tutt, non ritenuti a sfondo razziale ma sui quali

è intervenuta la Polizia di Oristano, coordinata dalla Procura della Repubblica del capoluogo.

L'età dei giovani denunciati varia da 15 a 22 anni. Avrebbero agito "in branco", per quello che ritenevano fosse una sorta di divertimento. Ora però dovranno vedersela con accuse pesanti.

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro