Riprese nell'Omodeo le ricerche di Manuel Careddu

Stamattina conferenza stampa degli inquirenti sui dettagli dell'operazione che ha portato all'arresto di cinque ragazzi

leggi anche:

SODDI'.
Sono riprese intorno alle 8,30 di oggi, giovedì 11 ottobre, le ricerche del corpo di Manuel Careddu, il 18enne di Macomer scomparso un mese fa. I carabinieri sono tornati sul Lago Omodeo, nei pressi di Soddì per effettuare delle ricerche anche con l'ausilio dei sommozzatori. Intanto questa mattina la Procura della Repubblica di Oristano e il Comando provinale dei carabinieri hanno tenuto una conferenza stampa durante la quale sono stati illustrati i dettagli dell'indagine che mercoledì ha portato all'arresto di cinque ragazzi: due minorenni (tra cui una ragazza di 17 anni) e tre ventenni di Ghilarza: Christian Michele Fodde, Matteo Satta e Riccardo Carta. I cinque sono accusati di aver ucciso il ragazzo di Macomer dopo averlo attirato in una trappola. Sono stai incastrati da una microspia sistemata nell'auto del padre di uno dei tre ragazzi, coinvolto in una precedente indagine.

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro