I docenti tornano tra i banchi e diventano studenti col Sid

ORISTANO. Sono quaranta i docenti delle scuole primaria e secondaria che da ieri sono per così dire, ritornati sui banchi. Docenti ora studenti di un corso ad altissimo livello con il programma Sid...

ORISTANO. Sono quaranta i docenti delle scuole primaria e secondaria che da ieri sono per così dire, ritornati sui banchi. Docenti ora studenti di un corso ad altissimo livello con il programma Sid (Scientiam inquirendo discere) promosso con l’Accademia dei Lincei come partner per introdurre un nuovo approccio didattico sulle materie scientifiche, che parte dal coinvolgimento degli studenti anche con attività di sperimentazione in aula. L’obbiettivo è quello di innescare negli studenti una nuova passione verso materie come scienze naturali, chimica, matematica, che ancora oggi non sono ai vertici delle preferenze degli studenti. Da qui la necessità di intervenire fin dai primi anni della scuola, con un programma, ormai collaudato, promosso dal ministero e che da qualche anno, in Sardegna, ha messo in rete non solo le scuole ma anche gli atenei di Cagliari e Sassari. Ieri la prima lezione, tenuta al Benedetto Croce, con docenti del calibro di Anne Goube, che oltre a essere stata docente di fisica e chimica nelle scuole medie francesi e presso un community college negli Stati Uniti ha insegnato per molti anni all’Università di Grenoble nei corsi di formazione
per gli insegnanti. Esperta dell’approccio Ibse, è affiancata dai professori Mauro Solinas e Maria Cristina Mereu. La scelta di Oristano, dove confluiscono docenti da tutta la Sardegna, nasce dalla centralità territoriale e dalla grande attenzione mostrata per il corso. (m.c.)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare