flussio 

Piano regolatore per il cimitero

Previsti oltre duecento loculi, da definire i canoni di concessione

FLUSSIO. Il consiglio comunale ha dato via libera, a maggioranza, al piano regolatore del cimitero. L’amministrazione pianificherà nuovi spazi per le inumazioni, che dovrebbero coprire le necessità del piccolo borgo per i prossimi decenni. Particolare attenzione all’area nella parte destra del camposanto, entrando dal cancello principale. Qui infatti sarà possibile costruire cappelle di famiglia, tombe a 4 e 2 posti e tombe singole. È prevista inoltre un’area anche per l’inumazione a terra, come spiega il sindaco Todaro. Nelle prossime settimane è previsto a Flussio un incontro, alla presenza di amministratori e progettisti, aperto alla popolazione, per illustrare i contenuti del nuovo piano regolatore e come e cosa i privati possano realizzare nel cimitero comunale. Sono infatti previsti più di 230 loculi per nuove inumazioni. Il lavoro del comune però, per quanto riguarda gli strumenti di pianificazione, non si ferma
qui dopo l’approvazione anche del piano particolareggiato del centro storico. «Ci manca il nuovo piano urbanistico comunale, ma ritengo che quanto realizzato dalla nostra amministrazione già in questi tre anni sia un lavoro apprezzato dalla comunità», conclude Nino Todaro.(al.fa.)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro