marrubiu 

Il Comune chiede aiuto per rifare il sito istituzionale

MARRUBIU. Nell'era della trasparenza, anche le amministrazioni comunali si adeguano e quella di Marrubiu rilancia, ristrutturando il sito internet istituzionale attraverso la partecipazione diretta...

MARRUBIU. Nell'era della trasparenza, anche le amministrazioni comunali si adeguano e quella di Marrubiu rilancia, ristrutturando il sito internet istituzionale attraverso la partecipazione diretta dei cittadini. Lo annuncia il sindaco, Andrea Santucciu, anche attraverso la pagina Facebook personale, chiedendo ai concittadini di inviare foto del paese, antiche o più attuali. L’idea è quella di costruire la pagina virtuale del Comune anche attraverso gli occhi e le necessità dei marrubiesi che, come sottolinea il primo cittadino «avranno un ruolo importante nella costruzione del nuovo sito, indicando link e servizi utili». Dopo la prima esperienza di bilancio partecipato, nel 2008, il paese, attraverso questa inusuale quanto moderna scelta dell'amministrazione, si appresta a vivere un piccola rivoluzione digitale. Nel nuovo sito, che sarà online tra la fine dell'anno e l'inizio del 2019, oltre alle consuete finestre legate all'amministrazione e ai servizi, ci saranno anche applicazioni, come quella della protezione civile, e pagine dedicate ai cittadini con servizi utili a testare con mano i benefici e l'efficacia del lavoro di governo dell'ente.

«Ci è sembrato giusto – spiega Santucciu – nell'era della trasparenza coinvolgere il paese e offrire nel nuovo sito servizi
come la rappresentazione del rapporto costi-benefici sui servizi a domanda individuale. Potranno vedere per esempio quanto spendono per l'istruzione e a quando ammontano in servizi resi come il trasporto, le borse di studio, e così via su tante altre aree di interesse». (ele.ca.)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare