Tramatza 

La donna nella società Domani il dibattito a Casa Enna

TRAMATZA. Domani, a partire dalle 16, nella Casa Enna, si parlerà del ruolo della donna nella società. L’evento, promosso dall’amministrazione comunale guidata dalla sindaca Francesca Piredda, si...

TRAMATZA. Domani, a partire dalle 16, nella Casa Enna, si parlerà del ruolo della donna nella società. L’evento, promosso dall’amministrazione comunale guidata dalla sindaca Francesca Piredda, si colloca all’interno degli eventi in programma atti a sensibilizzare l’opinione pubblica circa il problema della violenza di genere e contro le donne. Fenomeno purtroppo che sembra non trovare fine e che, secondo i dati forniti dalla Polizia, nei primi 9 mesi dell’anno parla di ben 94 donne uccise in Italia da chi diceva di amarle e le avrebbe dovute proteggere. «Il nostro Comune condanna in modo chiaro e deciso qualunque tipo di violenza di genere o contro le donne - dice Francesca Piredda -. Per questo motivo, anche se in anticipo di qualche giorno rispetto alla giornata mondiale contro la violenza sulle donne, abbiamo organizzato una serie di eventi atti a sensibilizzare i nostri concittadini, a partire dai più piccoli, circa il problema. Per noi si tratta di un giorno e un evento che deve trasformare e trasformarsi in un progetto di vita. Ciascuno deve prendere consapevolezza del ruolo ricoperto dalla donna nella società, compito non facile. Doveroso però impegnarsi ogni giorno di più per viverlo. Il nostro Comune è donna, perché l’amministrazione in carica si compone in gran parte di donne, e io, in qualità di sindaco della comunità, ringrazio tutte le mie compagne di squadra che, con determinazione e convinzione, vivono insieme a me l’impegno derivante dal servizio verso i nostri concittadini. Possiamo affermare con orgoglio che la donna rappresenta e racconta cultura, tradizione, conoscenze, competenze ed esperienze». A Casa Enna, in un ambiente che racconta la laboriosità delle donne vissute in una società neppure
troppo lontana nel tempo, i cittadini sono chiamati a riscoprire il ruolo fondamentale della donna nel processo di crescita della comunità. Si svolgerà anche un laboratorio riservato ai bambini, chiamati ad esprimere in chiave creativa ed espressiva la figura della donna.(pi.maro.)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller