Oristano, via Mattei senza segnaletica da quasi cinque mesi

Dopo il rifacimento dell'asfalto ad agosto non ci sono più le indicazioni

ORISTANO. Più di quattro mesi e nulla si muove. C’è la segnaletica verticale, quella dei cartelli, a regolare comunque il traffico e le mosse degli automobilisti, ma è innegabile che nella zona di via Mattei il pericolo sia sempre dietro l’angolo.

Era agosto quando, atteso come non mai, arrivò il nuovo manto d’asfalto. In alcuni punti mostra già dei piccoli segni di usura, ma non è il problema principale in quell’angolo di città tra i più trafficati. Ci passano migliaia di macchine ogni giorno perché c’è la Provincia, perché è la strada obbligata per arrivare all’ospedale e ai palazzi finanziari per chi giunge in città dal ponte di Brabau o per chi si sposta da quartiere di Sa Rodia.

Ebbene, nonostante la zona sia così tanto trafficata, per via Mattei e dintorni il tempo sembra essersi fermato ad agosto. Da allora la segnaletica orizzontale sull’asfalto è un ricordo.

     Articolo completo e altri servizi nel giornale in edicola e nella sua versione digitale


 

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community