Il pronto soccorso di Ghilarza chiude, un sindaco ricorre al Tar

La battaglia del primo cittadino di Nughedu Santa Vittoria: "Salviamo i servizi e fermiamo lo spopolamento"

GHILARZA. Nughedu Santa Vittoria dà battaglia alla Regione e all'Areus per salvare il Pronto Soccorso di Ghilarza. Il Comune dell'Oristanese ha, infatti, presentato il ricorso al Tar della Sardegna contro gli atti delle due amministrazioni regionali che, nel progetto di riforma della rete ospedaliera, hanno previsto la chiusura del Pronto Soccorso dell'ospedale «G.P. Delogu», «con conseguente declassamento» della sede a struttura destinata alle urgenze minori e a una prima stabilizzazione del paziente. Una disputa legale annunciata in più occasioni pubbliche dal sindaco del piccolo paese del Barigadu, Francesco Mura, che ha voluto avviare un contenzioso con la Regione per quella che giudica «la madre di tutte le battaglie contro lo spopolamento del territorio, la garanzia dei servizi essenziali».

Il Sindaco Mura ha dato mandato all'avvocato Piero Franceschi di istruire il ricorso che nello specifico chiede l'annullamento della delibera approvata dall'Esecutivo Pigliaru (la 51/21 del 16 ottobre 2018) e della delibera dell'Areus, l'Azienda Regionale dell'Emergenza e Urgenza della Sardegna (la n.76 del 31.10.2018). Atti ritenuti «illegittimo» il primo e «pregiudizievole» il secondo, in quanto comportano «la chiusura della struttura di Chirurgia» si legge nel ricorso «decisiva per mantenere il Pronto Soccorso del Delogu, la cui funzione è essenziale per l'utenza» di Nughedu e di diversi altri Comuni del Barigadu che distano a 60 chilometri dall'Ospedale di Oristano e di Nuoro e addirittura 80 chilometri dal nosocomio di Bosa, contro gli attuali 16 chilometri da Ghilarza.

«L'ospedale di Ghilarza - sottolinea Mura - vanta settori di specializzazione importanti

- prosegue - non vi sono giustificazioni per sopprimere un tale patrimonio ponendo a rischio la salute dei cittadini della zona. Considerando che Nughedu non dispone neppure di un'ambulanza a disposizione si dovrebbe attendere due ore per raggiungere il Pronto Soccorso di Oristano».

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller