Conti dubbi del Gal: spesi 8mila euro in formaggi sardi

ORISTANO. Spese contestate al Gal Terre Shardana, l’elenco prosegue con la testimonianza dell’agente di polizia giudiziaria Giovanni Mura. Nell’elenco oltre a rimborsi carburante e spese per pranzi e...

ORISTANO. Spese contestate al Gal Terre Shardana, l’elenco prosegue con la testimonianza dell’agente di polizia giudiziaria Giovanni Mura. Nell’elenco oltre a rimborsi carburante e spese per pranzi e cene di rappresentanza, spunta anche l’acquisto di 8.390 euro di formaggio casizolu di Santu Lussurgiu. Secondo l’accusa è un acquisto difficilmente giustificabile, ma qualcosa di più si scoprirà nella prossima udienza quando a intervenire saranno anche gli avvocati difensori. Sotto processo per peculato
ci sono l’ex presidente del Gal, Antonello Solinas (foto), la moglie Monica Deias, l’ex direttore Maurizio Cucchiara, la consulente Tiziana Tirelli e il geometra Valentino Brunzu che con per il Gal aveva svolto alcune consulenze. Avrebbero utilizzato i soldi del Gal a scopo personale.


TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community