Scuole, aule inagibili e bagni non funzionanti

In un’interpellanza l’opposizione fa l’elenco dei disservizi a cui il Comune non rimedia da tempo

ORISTANO. A poco più di due mesi dalla fine delle lezioni, i problemi di alcune scuole continuano a persistere. A denunciare lo stato di non curanza in cui versano diversi istituti scolastici sono i consiglieri di minoranza Maria Obinu, Efisio Sanna e Francesco Federico con un’interpellanza al sindaco Andrea Lutzu. Diversi gli aspetti portati e non da ora all’attenzione del primo cittadino, eppure, i firmatari dell'interpellanza evidenziano come non siano state ancora risolte. Si parte dalla scuola materna di via Campania dove, da mesi, un’aula è sprovvista della porta d’accesso, limitando le attività che possono svolgersi al suo interno considerato che si affaccia direttamente nel salone mensa. Critica anche la situazione dei servizi igienici nella stessa scuola: alcuni bagni non sono utilizzabili per via degli sciacquoni non funzionanti.

Altra scuola, stessi problemi. Alle elementari del Sacro Cuore, dove i bambini devono utilizzare gli stessi bagni delle bambine a causa di disservizi che, come evidenziano i tre consiglieri «sono facilmente risolvibili». Si aggiungono alla lista nera anche le elementari di Sa Rodia, dove le aule di informatica sono chiuse per problemi strutturali del tetto. L’accesso in alcuni istituti è poi complesso nelle giornate di pioggia a causa dei piazzali allagati. Attendono una risposta immediata e risolutiva i consiglieri Obinu Sanna e Federico alla luce del primario interesse degli studenti: «Cosa intende fare l'amministrazione? Ha intenzione di intervenire prima della conclusione dell’anno scolastico oppure tutto verrà rinviato, lasciando che i ragazzi continuino a frequentare le lezioni in ambienti che invece potrebbero essere agibili e sicuri con
poco?». Sicurezza, decoro e fruibilità degli spazi degli istituti scolastici dunque «le priorità che l’amministrazione comunale dovrebbe avere» con l’obiettivo di permettere proprio ai bambini e ai ragazzi di Oristano di frequentare spazi e ambienti scolastici davvero sani e funzionali.

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller