abbanoa 

Condotte per città e frazioni, giovedì attivati altri 4 chilometri

ORISTANO. Altri quattro chilometri e mezzo di nuovo acquedotto sono pronti ad entrare in funzione. Proseguono spediti i lavori per realizzare la nuova infrastruttura idrica al servizio di Oristano e...

ORISTANO. Altri quattro chilometri e mezzo di nuovo acquedotto sono pronti ad entrare in funzione. Proseguono spediti i lavori per realizzare la nuova infrastruttura idrica al servizio di Oristano e frazioni, Siamaggiore, Solarussa, Tramatza, Bauladu, Milis e Bonarcado. Dopo aver collegato i due chilometri (tra Bonarcado e Milis) a metà febbraio e tre chilometri (tra Paulilatino e Bonarcado) due settimane fa, giovedì sarà la volta di ulteriori 4,5 chilometri divisi in due parti: circa un chilometro a monte della strada provinciale 11 e 3,5 chilometri tra l’Autogrill sulla statale 131 e il partitore di Solarussa/Siamaggiore. Per eseguire i collegamenti programmati per giovedì, sarà necessario sospendere l’operatività dell’acquedotto tra le 7 e le 19. L’erogazione all’utenza sarà garantita dalle scorte nei serbatoi.
Dove si verificheranno interruzioni del servizio, dovute all’esaurimento delle scorte nelle vasche d’accumulo, Abbanoa attiverà e il servizio sostitutivo di autobotti: i centri con minori riserve sono Tramatza e Siamaggiore dove le autobotti saranno operative da mezzogiorno sino alle 19.

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community