la replicA 

Referti medici online, la Assl: il servizio è sospeso per privacy

ORISTANO. Non un disservizio, ma un servizio sospeso. La replica dell’Assl alle segnalazioni di alcuni utenti che lamentavano il mancati ripristino del servizio di ritiro referti on-line non si è...

ORISTANO. Non un disservizio, ma un servizio sospeso. La replica dell’Assl alle segnalazioni di alcuni utenti che lamentavano il mancati ripristino del servizio di ritiro referti on-line non si è fatta attendere. L’Assl oristanese, il cui sito www.referti.aslor.it da mesi risulta inutilizzabile aveva suscitato il malcontento dei pazienti che lamentavano il fatto di dover perdere tempo per qualcosa che si sarebbe potuta risolvere in maniera molto più banale con una connessione senza doversi recare nelle strutture sanitarie.

La verità è però un’altra: quel servizio non esiste più. «Come comunicato a novembre – spiega l’ufficio stampa Assl –, il Portale dei Referti, servizio attraverso cui ricevere e consultare i referti online, è stato sospeso in quanto non in linea con la recente normativa sulla privacy emanata dall'Unione Europea». Il servizio è sttao quindi sospeso per un problema di non ottemperanza delle nuove normative sul trattamento dati personali e non siamo di fronte a un servizio temporaneamente non disponibile.

«È stato indicato che gli utenti dei laboratori di analisi possono scaricare il referto online attraverso il fascicolo sanitario elettronico (FSE) – prosegue l’Assl –, un’area virtuale in cui sono raccolti i documenti sanitari relativi al paziente». È da attivare «rivolgendosi al medico di famiglia, agli sportelli amministrativi Assl, o online su www.tesseraservizisardegna.it».

Per consultare il fascicolo basta collegarsi a un sito regionale e autenticarsi, con una procedura simile a quella del sito sospeso. «Basta collegarsi a fse.sardegnasalute.it – prosegue la nota dell’Assl – e autenticarsi con i codici Spid o con la tessera sanitaria. In questo secondo caso si dovrà avere un pin e un lettore di smart card che è possibile ritirare presso gli sportelli Assl e le farmacie indicati sul sito www.tesseraservizisardegna.it». Insomma una procedura forse meno diretta, ma comunque esistente e fruibile dagli utenti.

Alla luce di un servizio dell’Assl 5 www.referti.aslor.it sospeso, sostituito dal fascicolo sanitario elettronico coordinato a livello regionale, perché quando viene consegnato il documento
di ritiro referti a un utente, il personale paramedico barra, come ad annullarla, la parte relativa al ritiro on-line? Non sarebbe più opportuno e soprattutto più performante per azienda e utenza spiegare ulteriormente al paziente la possibilità di una consultazione on-line alternativa?

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller