Lavori a scuola: un giorno di vacanza

Neoneli, niente campanella per consentire i test sulla solidità dell’edificio

NEONELI. Giorno di vacanza straordinario per gli studenti di Neoneli, Ula Tirso, Ardauli e Nughedu Santa Vittoria che frequentano la scuola primaria del paese. Domani le lezioni saranno sospese per effetto di un’ordinanza del sindaco, che ha disposto la chiusura dell’edificio per consentire lo svolgimento in sicurezza delle indagini strutturali atte a testare la solidità statica della scuola.

L’operazione è propedeutica all’avvio dei lavori di riqualificazione del polo scolastico intercomunale previsti con il progetto regionale Iscol@ con il quale sono in corso da qualche anno importanti lavori di sistemazione delle scuole sarde.

Il piano che riguarda Neoneli ridisegna gli spazi dell'immobile di via Scanu in funzione della creazione di ambienti più confortevoli e di una metodologia didattica che punta sempre più sul lavoro collegiale all'interno delle classi. La nuova scuola sarà ribattezzata la Casa del sapere, cui farà da appendice la Casa delle arti e del fare che nascerà nell’edificio storico conosciuto con il nome di Casa Cherchi. Nell’antica abitazione e nella corte del centro storico sarà eseguito un restauro conservativo che permetterà di utilizzare
gli spazi per attività culturali e di laboratorio preservando gli elementi architettonici originali della casa che ha un alto valore architettonico. L'intero progetto, del costo di due milioni di euro, dovrà essere portato a termine entro il 2021.

Maria Antonietta Cossu

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community