Ritira il contributo per il minibasket ma è un truffatore

Si è presentato al bancone di un ottico per completare un compito lodevole: riscuotere una piccola sponsorizzazione desinata alla squadra dei bambini del minibasket. Peccato che la società non ne...

Si è presentato al bancone di un ottico per completare un compito lodevole: riscuotere una piccola sponsorizzazione desinata alla squadra dei bambini del minibasket. Peccato che la società non ne sapesse nulla, l’allenatore che aveva impersonato non fosse al corrente della riscossione

e che il “corriere” fosse uno sconosciuto che ha escogitato una truffa e l’ha realizzata mettendosi in tasca 200 euro che la commerciante aveva intenzione di donare alla squadra dei piccolissimi
cestisti di Mogoro. Per il momento non c’è traccia del truffatore senza cuore ma la sua fuga potrebbe avere le ore contate: la commerciante ha presentato una denuncia ai carabinieri, subito imitata dai dirigenti della squadra di basket. Le indagini, dunque, sono già partite.


TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller