Bosa, bagnante colpito da malore soccorso in mare

L'uomo è stato trasportato con un gommone della Guardia costiera fino al porto e poi in ospedale dal 118

BOSA. Un uomo colpito da un malore e stato soccorso nella serata di oggi, 10 agosto 2019, in una operazione coordinata dalla Guardia Costiera di Bosa in stretta collaborazione con i volontari del Comitato della Croce Rossa Italiana. Il bagnante si è sentito male in località Tentizzos. Scattato l'allarme la comandante di Circomare Bosa tenente di vascello Luigia Caiazzo, ha disposto per l'uscita del gommone veloce della Guardia Costiera. È stato inoltre allertato il personale Opsa della Croce Rossa, che ha raggiunto Tentizzos con l'idroambulanza imbarcando anche militari della Guardia Costiera. L'uomo è stato issato a bordo del mezzo attrezzato per le emergenze in mare, ed i gommoni hanno puntato a tutta velocità su Bosa, entrando alla

foce a sirene spiegate. Ad attendere sulla banchina della darsena di S'Isula l'equipe per le emergenze del 118, che ha prestato le prime cure e accompagnato l'uomo in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale Mastino. Le sue condizioni non desterebbero fortunatamente preoccupazione. (Al.Fa.)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community