Foto

Momenti di paura all'Ardia di Sedilo, cadono tre cavalieri: uno è stato ricoverato in ospedale

SEDILO. La brutta caduta di un cavaliere di 44 anni, ora ricoverato all'ospedale di Nuoro, e la caduta negli stessi momenti della prima e della terza «pandela», non hanno fermato l'Ardia in onore di San Costantino che si è svolta stamattina a Sedilo (Oristano) nel tradizionale percorso attorno al Santuario intitolato al Santo imperatore. Nell'antica corsa equestre che si svolge ogni anno nel paese al centro della Sardegna il 6 e 7 luglio, i primi a cadere sono stati proprio la prima bandiera Luciano Putzulu e la terza Graziano Salaris. Un attimo dopo, alle loro spalle è caduto anche Antonio Giovanni Carta, 44 anni, che è rimasto esanime al suolo mentre il suo cavallo proseguiva la corsa. I soccorsi sono stati immediati. Il cavaliere ha perso conoscenza ma secondo le prime informazioni circolate tra le migliaia di spettatori e fedeli che hanno assistito all'Ardia, non sarebbero particolarmente gravi. Mentre i soccorsi erano in atto, la prima bandiera ha portato a conclusione l'Ardia con una spettacolare corsa ripercorrendo in senso contrario e in salita verso il santuario il tratto di percorso sul quale era caduto durante la discesa a Sa Muredda. (foto Francesco Pinna)

I castelli sardi da visitare almeno una volta nella vita

SASSARI. Viaggio fotografico tra le fortezze più belle della Sardegna attraverso gli scatti rilanciati sul nostro account Instagram @lanuovasardegna, o pubblicati dagli utenti con il nostro hashtag #lanuovasardegna. Da Castelsardo al borgo di Bosa, passando per Posada, Cagliari, Chiaramonti, Burgos, Laconi, Osilo, Sanluri, Siliqua, Asinara e Iglesias (a cura di Federico Spano e Veronica Paulis)

LEGGI Castelli sardi, i dieci più popolari su Instagram

Miss Italia, la nuova Miss Cagliari è Sara Fenza, studentessa di 19 anni amante del canto

CAGLIARI. Miss Cagliari 2018 è la quartese Sara Fenza, 19 anni, sportiva, studentessa universitaria con la passione del canto. Lo stabilimento balneare Il Lido di Cagliari domenica 1 luglio ha ospitato il concorso di Miss Italia per l’elezione dello storico titolo di Miss Cagliari. Ventiquattro Ragazze, provenienti dalle diverse località della Sardegna, si sono contese l’ambìto titolo tra una passerella in costume da bagno, in abito elegante e col body ufficiale del concorso. La giuria presieduta dall’avvocato Luigi Marcialis, e da esperti di moda e bellezza, ha votato le seguenti miss: 1) Miss Cagliari, Sara Fenza, 19 anni di Quartu Sant’Elena. 2) Miss Rocchetta,  Bianca Fusco, 19 anni di Cagliari. 3) Miss Love’s Nature, Veronica Feroldi 21 anni di Siddi. 4) Eleonora Canu, 22 anni di Sennori. 5) Miss Interflora, Yennifer Fortini, 21 anni di Pabillonis. Queste miss parteciperanno di diritto alla finalissima regionale che si svolgerà il 24 agosto all’aeroporto di Cagliari.
Direttamente dal programma di Rai 2 the Voice, ospite della serata la giovanissima cantante Angelica Ibba, che coi suoi brani ha incantato il pubblico. Hanno fatto da madrine Francesca Carrucciu, Miss Sardegna 2017 e Martina Corrias, Miss Tricologica Sardegna 2017. La serata, organizzata da Maurizio Ciaccio di Venus Dea, è stata presentata da Angelica Lai. Prossimo appuntamento Sabato 7 luglio nel villaggio minerario di Rosas a Narcao. (foto Enrico Locci e Gianluca Zuddas dell’Agenzia Fotocronache.it)

La Canalis a Carloforte non riesce a nascondere il "nuovo" seno

Secondo il settimanale Gente, che venerdì 29 ha pubblicato alcune foto scattate a Carloforte, Elisabetta Canalis si sarebbe rifatta il seno di almeno una o due taglie. La showgirl sassarese sarebbe passata da una seconda abbontante a una quarta. Ad affermarlo al settimanale è un noto chirurgo estetico, smentendo chi pensava a una nuova gravidanza dell'ex velina di Striscia la notizia. Le dimensioni del décolletée della Canalis erano state notate dai suoi fan su Instagram, ma alla domanda se fosse stato ritoccato chirurgicamente lei aveva risposto solo con un sorriso. Gli scatti di Gente a Carloforte, però, dimostrano che Eli non abbia ancora preso "dimestichezza" con le sue nuove forme

Ardia di Sedilo, prove con brivido: cade e si rialza la terza pandela

SEDILO. Il coraggio sta nel rimontare a cavallo dopo una caduta. E così ha fatto ieri, venerdì 29 giugno, Graziano Salaris, terza pandela dell'Ardia, nelle prove che introducono alla temeraria corsa in onore di San Costantino. I cavalieri non hanno perduto né la calma né il sorriso. «Va tutto bene», ha rassicurato la terza pandela. «Salvo quell'incidente le prove sono andate bene, speriamo vadano anche meglio all'Ardia», ha chiosato il capocorsa Luciano Putzulu. Venerdì la grande corsa, celebrata anche da Sgarbi in un post. (foto Francesco Pinna)

Articoli completi e altri servizi nel giornale in edicola e nella sua versione digitale

Bosa, il centro allagato dopo l'esondazione di un canale tombato

BOSA. Strade del centro allagate dopo l'esondazione di un canale tombato. Prosegue l'emergenza a Bosa già in ginocchio ieri 4 maggio a causa delle forti piogge. Oltre alle strade, tante le case e i negozi allagati. Super lavoro per vigili del fuoco e uomini della protezione civile codiuvati dalla polizia locale e da semplici cittadini. (foto di alessandro farina)

IL VIDEO

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare