Personaggi illustri della Gallura: sabato un convegno al museo

Un libro ricorda Giacomo Pala storico «onorevole Terranova»

 OLBIA. La Gallura rafforza l'identità culturale rendendo omaggio a quei personaggi che hanno fatto la sua storia. Come Giacomo Pala, "l'onorevole Terranova", unico parlamentare gallurese per 22 anni, dal 1897 al 1919, che grazie alle sue vigorose e incessanti battaglie in Parlamento, riuscì a ottenere importanti provvedimenti legislativi a favore del territorio. È con lui che la Provincia darà il via al progetto culturale "Storia dei personaggi illustri della Gallura", volto a recuperare la memoria di figure importanti che meritano di essere ricordate e conosciute per il loro operato, progetto per il quale l'ente ha destinato una voce specifica in bilancio per lo studio e la pubblicazione di volumi. Testi che resteranno in parte nella disponibilità degli autori e in parte saranno trasferiti dalla Provincia nelle biblioteche di Comuni e scuole. Sabato, alle 10.30, al museo archeologico, sarà presentato il primo libro dedicato, appunto, all'onorevole Terranova, opera prima di Giovanni Forteleoni, scritta con la collaborazione di Antonio Appeddu e Giulio Careddu: 500 pagine, per un profilo a tutto tondo di Giacomo Pala. Non solo il parlmentare, dunque, ma anche l'uomo, come ha spiegato ieri l'autore, che ha presentato
l'iniziativa insieme all'assessore alla Cultura Giovanni Pileri e al direttore generale Appeddu. Al convegno interverranno lo studioso di storia locale Tomaso Panu, l'archeologo Agostino Amucano e Giacomo Pala, nipote dell'onorevole Terranova, oltre ai rappresentanti di Provincia e Comune. (t.s.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro