ISILI

"Le stazioni sul lago", patto con Nuragus e Nurallao

 ISILI. I comuni di Isili, Nurallao e Nuragus hanno predisposto congiuntamente il progetto " Le stazioni sul lago " per partecipare al bando pubblico " Progetti di qualità " indetto dall'assessorato regionale al turismo, artigianato e commercio. L'obiettivo del progetto è quello di innescare con specifiche operazioni di valorizzazione del patrimonio culturale, paesaggistico ed ambientale, come prevede il bando, processi di sviluppo sostenibile anche attraverso una migliore e più efficace definizione e organizzazione dell'offerta turistica, utilizzando le opportunità che possono derivare dall'integrazione tra aree forti e aree interne. «In particolare il progetto - spiega il sindaco di Isili Orlando Carcangiu - prevede, per il nostro comune, il recupero del patrimonio culturale, artistico, paesaggistico e ambientale della zona di San Sebastiano, in prossimità del lago e della chiesetta campestre da lungo tempo infruibile, uno dei punti principali del nostro programma elettorale». «Il comune di Nurallao - sottolinea il sindaco Salvatore Manca - punta al completamento della valorizzazione del parco Funtana e Susu e alla sistemazione del percorso che dal parco conduce all'area archeologica di " Sa bidda beccia». «Il comune di Nuragus - afferma il sindaco Elia Pilia - propone il completamento e la valorizzazione del percorso ciclo pedonale di collegamento tra il lago di San Sebastiano e la chiesa campestre di Sant'Elia e il parco annesso ". E' previsto
un investimento complessivo di 1 milione e 65 mila euro. Saranno tra l'altro realizzati anche cartelloni innovativi, a carattere informativo e promozionale che saranno posizionati nei tre comuni e nei principali snodi a forte interesse turistico (porti e aeroporti) ed infine un portale web.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare