L’università fa il censimento dei cetacei

Sassari: veterinari, biologi e naturalisti per dieci giorni in barca a vela nelle acque del Nord Sardegna

SASSARI. Dieci giorni in barca a vela, nelle acque del nord Sardegna, alla ricerca di delfini, capodogli e balenottere. Un’equipe di veterinari, biologi e naturalisti dell'Università di Sassari navigherà da Olbia fino ad Alghero e Bosa per studiare la presenza, il comportamento e lo stato di salute dei cetacei tra il Tirreno e il nord dell'isola. La spedizione scientifica partirà da Olbia tra il 25 maggio e il 10 giugno, a seconda delle condizioni meteo.

Per la prima volta un gruppo composto da una ventina di esperti dell'ateneo turritano condividerà l'esperienza di una campagna di ricerca e monitoraggio in mare aperto. Il progetto è finanziato dal parco nazionale dell’Arcipelago della Maddalena e dalla Fondazione Banco di Sardegna.

I dettagli della spedizione sono stati illustrati ieri mattina a Sassari dal rettore Attilio Mastino, dal direttore del dipartimento di Medicina veterinaria Salvatore Naitana e da Andrea Rotta, coordinatore scientifico della spedizione. Il progetto “Sardegna Nord Cetacei“ darà la possibilità ai veterinari, ai biologi e ai naturalisti di scambiarsi informazioni e validare protocolli di ricerca. A bordo dell'imbarcazione ci sarà tutto il necessario per la ricognizione: l'apparecchiatura fotografica, l'attrezzatura video sub, binocoli, radio ricetrasmittenti, gps portatili, cronometro digitale, retini per campionamenti di materiale biologico e trattamento e conservazione dei campioni ottenuti. Saranno registrati anche dati relativi alla presenza di altre specie come tartarughe, squali e avifauna marina.

La spedizione scientifica dovrà studiare l'accumulo di inquinanti chimici (metalli pesanti, fertilizzanti, pesticidi) nel corpo dei cetacei. L'ingestione di spazzatura come buste o bottiglie di plastica provoca agli animali marini ferite e ostruzioni nell'apparato digestivo. Il

progetto “Sardegna Nord Cetacei“ è patrocinato dai Comuni del Nord Sardegna e si svolge in collaborazione con l'associazione 41Nord, il dipartimento di Scienze della natura e del territorio, l'istituto spagnolo di Oceanografia di Murcia, la Lega navale di Alghero e l'associazione Join Us.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista