Nuova vita per le terme di Benetutti

Il viceré Antonio Lopez Ayala Velasco, conte di Fuensalida, accorda a Tommaso Carta di Benetutti l'autorizzazione di rimettere in buono stato quelle terme, già funzionanti ai tempi dei Romani, di...

Il viceré Antonio Lopez Ayala Velasco, conte di Fuensalida, accorda a Tommaso Carta di Benetutti l'autorizzazione di rimettere in buono stato quelle terme, già funzionanti ai tempi dei Romani, di ricostruire le case ancora in piedi e di stabilirvisi con la sua famiglia.

Questo in considerazione delle rovinose condizioni finanziarie in cui si trova e per i servizi resi da venti anni votando nei Parlamenti in favore del sovrano.

Vieta però allo stesso Carta di domandare compenso alcuno ai bagnanti e di poter accettare solo qualche amichevole regalo.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO: DAL WEB ALLE LIBRERIE

Come vendere un libro su Amazon e da Feltrinelli