Musica e parole di fronte al mare A Palau arriva “Lanterne”

PALAU. A Palau arriva "Lanterne". Domenica, all'ombra della Roccia dell'Orso e al lume dei segnali luminosi del mare, prenderà vita la prima edizione del festival di storie, musica e parole, ideato...

PALAU. A Palau arriva "Lanterne". Domenica, all'ombra della Roccia dell'Orso e al lume dei segnali luminosi del mare, prenderà vita la prima edizione del festival di storie, musica e parole, ideato dall'associazione Móiti in collaborazione con il Comune di Palau. Tre concerti, tredici musicisti e quindici strumenti per un programma che permetterà agli spettatori di navigare nel vasto mondo del cantautorato e del teatro canzone. Ad aprire la rassegna saranno le melodie delicate del cantautore Beeside, che con schiettezza di sentimenti ed emozioni tipici delle sue canzoni allieterà piazza Due Palme a partire dalle 19.30. "Lanterne" si sposta successivamente all'atmosfera più antica e raccolta di piazza Fresi per il concerto, alle 21.45 dell'Armeria dei Briganti, la band sarda che propone una miscela di swing, canzone d'autore, jazz manouche. I racconti in musica del gruppo sardo lasceranno poi il palco di piazza

Fresi allo spettacolo "L'Elastico", concerto tributo al grande artista milanese Giorgio Gaber progettato dagli artisti Andrea Desole, Uccio Soro, Peppino Anfossi, Andrea Lubinu e Gabriele Desole. Una rilettura originale che tende a distaccarsi dalle peculiarità inimitabili di Giorgio Gaber.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro