Oltre 90 vittime negli ultimi 20 anni

Una strage lunga quasi vent’anni. Dal 1995 a oggi sono state più di novanta le vittime della 597. L’ultimo terribile incidente risale al 2 ottobre dello scorso anno, quando all’altezza del secondo...

Una strage lunga quasi vent’anni. Dal 1995 a oggi sono state più
di novanta le vittime della 597. L’ultimo terribile incidente
risale al 2 ottobre dello scorso anno, quando all’altezza del secondo bivio per Ardara
persero la vita tre componenti
di una famiglia di Ozieri: padre, madre e figlio di vent’anni, un secondo figlio si salvò dopo un lungo ricovero in ospedale. Con la morte di Mario Zintu, della moglie Franca Aini e del figlio Claudio le vittime della strada della morte salirono a 92 in meno di vent’anni. Quattro anni fa per tenere alta l’attenzione sulla pericolosità
della Sassari-Olbia

è nato un comitato di cittadini.
A marzo del 2010 i componenti hanno celto la chiesa di

Saccargia come luogo simbolo
della lotta per ottenere
i finanziamenti per la realizzazione della “quattro corsie”: davanti alla basilica è stato piantato un albero d’ulivo in memoria delle vittime
e come simbolo di speranza
per un futuro senza più morti

sulla strada.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller