ALLA CAMERA

Roberto Cotti (M5s) : «Colpo di mano contro l’autonomia»

CAGLIARI. Le Regioni a Statuto speciale rischiano di scomparire, o comunque c’è il pericolo che «perdano specificità, competenze e poteri fino a essere declassate a Regioni ordinarie». A denunciarlo...

CAGLIARI. Le Regioni a Statuto speciale rischiano di scomparire, o comunque c’è il pericolo che «perdano specificità, competenze e poteri fino a essere declassate a Regioni ordinarie». A denunciarlo è il deputato del Movimento 5 Stelle Roberto Cotti dopo che la commissione della Camera sulle questioni regionali ha approvato una scadenza perentoria per adeguamento degli Statuti speciali al testo della riforma costituzionale proposto dal governo Renzi. «C’ è stato un colpo di mano – scrive il deputato – ed è stato consumato nel silenzio delle altre forze politiche sarde in maggioranza e all’opposizione». Secondo la ricostruzione

di Cotti, «se gli Statuti speciali non saranno adeguati in tempi certi e perentori alle disposizioni del nuovo Titolo V della Costituzione (è quello che disciplina struttura e poteri) il Governo potrà imporre la riforma fino a spolpare di competenze anche le Regioni speciali».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller