C’erano trenta sardi tra le 140 vittime del viaggio della morte

Raimondo Brandano, 60 anni, e la moglie Maria Antonia Serra, 54, di San Teodoro; Gianfranco Campus (22), carabiniere di Birori; Angelo Canu (22), agente di custodia di Burgos, la moglie Alessandra...

Raimondo Brandano, 60 anni, e la moglie Maria Antonia Serra, 54, di San Teodoro; Gianfranco Campus (22), carabiniere di Birori; Angelo Canu (22), agente di custodia di Burgos, la moglie Alessandra Giglio, 26 anni, e le figlie Sara di 6 e Ilenia di un anno; Giuseppe Congiu, (24), carabiniere di Oliena; Angelita Demontis (24) e il fidanzato Pasqualino Piu (29) entrambi di Alghero; Daniele Furcas (38) e la moglie Gabriella Soro (30) di Silius; Maria Mela (45) di Buddusò; Gavino Bianco (39) di Ossi; Raimondo Vidili (22) di Bonarcado; Ugo Chessa (56) comandante del Moby Prince e la moglie Maria Giulia Ghezzano (52) di Cagliari; Tonino Sini (42) ingegnere di Pattada;

Giovanni Filippeddu (48) e la moglie Maria Filigheddu (41) di Arzachena; Ignazio Pasqualino (37) di Cagliari; Paolo Mauro Mura (34 ), medico di bordo; Giovanni Campus (54) di Monti, radarista; Gianfranco Sara; Umberto Bartolozzi (47) della Maddalena; Salvatore Scanu (58) di Alà dei Sardi.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro