il record sarà stabilito a milano per expo 2015

Un po’ di Sardegna nella torta più grande del mondo

SASSARI. Preparare la torta più grande del mondo: una sfida che i pasticceri italiani stanno per lanciare all’Expo 2015 di Milano e che vede coinvolta con un ruolo di primo piano la Sardegna. «Volevo...

SASSARI. Preparare la torta più grande del mondo: una sfida che i pasticceri italiani stanno per lanciare all’Expo 2015 di Milano e che vede coinvolta con un ruolo di primo piano la Sardegna.

«Volevo trovare il modo di attirare l'attenzione sulla nuova professione del cake designer o decoratore di torte che si sta affermando in Italia e per questo ho proposto di battere il record da Guinness che appartiene all'Inghilterra con un dolce di 120 metri quadri»: così la presidente dell'Associazione nazionale cake designers Italia, Surelis Vazquez, illustra l'evento del 15 ottobre che, con il patrocinio di Expo, vedrà impegnati a Milano pasticceri e cake designers per costruire uno stivale “scolpito” con pasta di zucchero, di 140 metri quadri, che rappresenterà l'Italia, i suoi monumenti e le sue tipicità.

Le associazioni regionali Ancdi che stanno preselezionando in questi giorni le loro migliori rappresentative. La Sardegna, una delle prime regioni a completare le preselezioni, presenterà due squadre al vaglio della commissione nazionale Ancd che dal 27 al 29 marzo deciderà le finaliste chiamate a dare forma alla regione di rappresentanza per comporre i singoli pezzi che daranno vita al dolce dei record.

La Sardegna ha illustrato il suo progetto: «Ci sarà una base di pan di Spagna ricoperta di ghiaccia reale o crema di burro – spiega Loredana Atzei, esperta di modeling floreale e delegata regionale dell'Ancdi –, sarà poi decorata con nuraghi, dolci tipici e altri elementi caratteristici della nostra isola».

«Il cake design sta prendendo sempre più piede – osserva Surelis Vazquez, decoratrice di torte di origini cubane che ha dato vita all'Ancdi un anno fa raccogliendo già mille iscrizioni

–. All'inizio la pasticceria tradizionale ha cercato di frenare il fenomeno, ma la richiesta è via via cresciuta perché, soprattutto nelle grandi ricorrenze la gente vuole avere una torta di effetto e quella solita con panna non può offrire quello che riusciamo a realizzare noi decoratori».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO: DAL WEB ALLE LIBRERIE

Come vendere un libro su Amazon e da Feltrinelli