Silius, soltanto alla fine Mulas la spunta su Erriu per quattro voti

Il capogruppo uscente di minoranza ha ottenuto la vittoria sul filo di lana distanziando di appena 4 voti il sindaco uscente Giuseppe Erriu, 68 anni

SILIUS. Marino Mulas 39 anni è il nuovo sindaco. Il capogruppo uscente di minoranza ha ottenuto la vittoria sul filo di lana distanziando di appena 4 voti il sindaco uscente Giuseppe Erriu, 68 anni, ingegnere, ex dipendente della Fluorsid. È finita 421 a 417. Nel paese del Gerrei il dato sull’affluenza è stato in controtendenza rispetto al regionale. A Silius c’è stato un incremento del 6,52 %. Ha votato il 74,60 % degli aventi diritto rispetto al 60,08 %. 858 elettori rispetto ai 783 della prima tornata. Il porta a porta e l’opera di persuasione dei candidati ha convinto a recarsi alle urne 75 elettori in più. Nei rilevamenti delle 12 e delle 19 era quasi uguale. Il ballottaggio si è reso necessario perché il 31 maggio le due liste civiche in lizza “ Rinnovamento nella continuità” e “ Podeus “ capeggiate rispettivamente dal vincitore e dallo sconfitto di misura hanno ottenuto entrambe 385 voti.

Il nuovo consiglio comunale sarà composto (tra parentesi le preferenze ) per la maggioranza

da Matteo Murtas (42), Vanessa Congiu (38 ) e Luciano Lallai (38), Giuseppe Cardia (37), Matteo Mascia (37), Brigida Cristina Deidda (30), Lina Mascia (29), Giuseppina Fratta (23 ). Per la minoranza da Giuseppe Erriu (46), Michele Porru (57), Giampaolo Lallai (42 ), Antonio Lallai (37 ).

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller